Menu Italiano

Terapia con Onde d'Urto Extracorporee a bassa energia come trattamento per la sindrome da stress tibiale mediale

Jan D. Rompe, MD; Angelo Cacchio, MD; John P. Furia, MD and Nicola Maffulli, MD, MS, PhD

DOI: 10.1177/0363546509343804 Am J Sports Med 2010 38: 125 pubblicata online il 23 Settembre, 2009

Regno Unito

L'85% dei pazienti ritorna velocemente alle attività sportive

study-7

La sindrome da stress tibiale mediale (MTSS) è una sindrome con dolore persistente dei muscoli tibiali posteriori o del muscolo soleo. La terapia ad Onde d'Urto Extracorporea (SWT) è efficace in numerosi tipi di sindromi del dolore inserzionale.

Abstract:

La terapia con Onde d'Urto è un efficace trattamento per l'MTSS cronica.
Piano: studio di coorte; Livello di evidenza, 3.

Metodi:

Quarantasette soggetti con MTSS cronica recalcitrante sono stati sequenzialmente sottoposti ad un programma di riabilitazione a casa standardizzato, e hanno ricevuto ripetute SWT a bassa energia radiale (2000 urti; 2,5 bar di pressione, che è pari a 0,1 mJ / mm2; con totale densità del flusso di energia, 200 mJ / mm2; e con nessuna anestesia locale (gruppo di trattamento). Quarantasette soggetti con MTSS cronica recalcitrante non sono stati trattati con SWT, ma sono stati sottoposti solo ad un programma di trattamento a casa standardizzato (gruppo di controllo). La valutazione è stata effettuata sulla base della variazione della scala di valutazione numerica. Il grado di recupero è stato misurato su una scala Likert a 6 punti (i soggetti con un rating tra completamente recuperato o molto migliorato sono stati valutati come un successo del trattamento).

Risultati:

Dopo 1, 4 e 15 mesi rispetto al punto di partenza, i tassi di successo per il controllo e il trattamento dei gruppi in base alla scala Likert sono stati rispettivamente il 13% e il 30% (P <.001), 30% e 64% (P <.001), e il 37% e il 76% (P <.001). Dopo 1, 4 e 15 mesi rispetto al punto di partenza, la scala di valutazione numerica media per i gruppi di controllo e di trattamento è stata rispettivamente 7.3 e 5.8 (P <.001), 6.9 e 3.8 (P <.001), e 5.3 e 2.7 (P <.001). Dopo 15 mesi rispetto al punto di partenza, 40 dei 47 soggetti nel gruppo di trattamento sono stati in grado di tornare alle loro attività sportive preferite nella condizione pre-lesione, come avvenuto per i 22 dei 47 soggetti di controllo.

Conclusioni:

Le SWT Radiali così applicate sono un trattamento efficace per l'MTSS

Più studi professionali

Scegli la tua lingua

Chiudi notifica
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni